Flash review: Garnier Pure Active Gel Detergente Purificante Quotidiano.

Buon pomeriggio fanciulle!

Adesso che ho un po’ di tregua dallo studio riprendo a scrivere sul blog, questa volta vi propongo una nuova tipologia: flash review. Si tratta appunto di una review “veloce” su un prodotto specifico che sto usando/ho usato (generalmente parlerò di skin care/hair care, ma può capitare che vi recensisca anche prodotti di make up).

Oggi in particolare vi parlerò di un detergente che sto utilizzando nell’ultimo mese. Si tratta di questo detergente purificante della Garnier, adatto a pelli miste o con imperfezioniprod-p10002-big

Si presenta confezionato in un pratico dispenser, che io personalmente preferisco di gran lunga nei detergenti, rispetto a quelli in tubetto che talvolta risultano scomodi.

Vi riporto quello che è scritto sul sito, poi vi dico le mie opinioni.

“Pure ACTIVEGel Detergente Purificante Quotidiano

Purifica i pori. Anti-sebo, anti-imperfezioni.

La sua formula arricchita con Acido Salicilico dalle proprietà anti-batteriche e Zinco Purificante, conosciuto per il suo potere sebo-regolatore, esercita una duplice azione:  

1. Elimina le impurità per una pelle perfettamente pulita.

2. Restringe e igienizza i pori e lascia la pelle fresca.”

 
Allora, come vi ho già detto io lo uso ormai da un mesetto, non mi sto trovando affatto male. Lo uso mattina e sera, a volte lo utilizzo con una spazzolina in silicone per avere un effetto “scrub” leggero e purificare al meglio la pelle.
Io ho una pelle mista, molto oleosa e con diversi punti neri sul naso e intorno ad esso. Da quando lo utilizzo ho notato una riduzione dei punti neri (riduzione nel senso che me ne escono di meno, non che mi ha tolto quelli che già avevo).
Quando lo uso sento decisamente la pelle molto più pulita, tende un po’ a seccare ma per me non è un problema dato che ho la pelle piuttosto oleosa e dopo applico sempre la crema viso. La cosa che non mi piace è il fatto che sia al mentolo, a volte mi da fastidio agli occhi anche solo l’odore forte, spesso me li fa lacrimare, nonostante non lo utilizzi appunto su di essi.
Un’altra cosa da dire è che è difficile da sciacquare, è un gel che una volta massaggiato sul viso forma una schiuma che, come ho già detto, risulta difficile da sciacquare e aumenta sempre di più una volta passata l’acqua.
Per il resto devo dire che mi è piaciuto, nonostante non abbia un inci molto buono e nonostante non tenga proprio a bada la lucidità. Ma quello credo sia colpa della crema viso che sto utilizzando (di cui vi parlerò settimana prossima).
Non lo ricomprerò al momento perchè ne ho altri da provare e perchè ho intenzione di passare a prodotti con inci migliore, ma non escludo di poterlo riacquistare un giorno.
Ve lo consiglio se cercate un prodotto efficace e che costi poco. Il prezzo infatti è di circa €3,50, spesso la Garnier la trovate anche in offerta nei vari supermercati/Tigotà/Acqua e Sapone, quindi è anche facilmente reperibile.
foto-3

Inci del prodotto

Per ogni flash review darò dei voti al prodotto in base a certe sue caratteristiche, per poi darne un voto complessivo.
Efficacia del prodotto: 4/5
Inci: 2/5
Reperibilità: 5/5
Prezzo: 5/5
Voto complessivo: 4/5
Alla prossima 😉 ❤
Annunci

2017 Makeup Wishlist.

Buooooooooonasera e buon 2017 a tutte!

Come primo post dell’anno ho deciso di scrivere una wishlist di prodotti che vorrei provare quest’anno (vediamola come una sorta di aggiornamento di questa).

Dei prodotti della vecchia wishlist ho comprato tutto, tranne due cose:

Quest’anno vorrei provare qualche prodotto di Nabla e vorrei in particolare avvicinarmi al mondo bio, soprattutto per quando riguarda skin care e hair care (quindi se avete qualcosa da consigliarmi, FATELO!)

  • Di Nabla in particolare vorrei provare l’ombretto Entropy (versione ombretto in cialdina) e Caramel.
  • Sempre di Nabla vorrei provare anche un ombretto in crema, mi piaceva Christine ma mi è stato sconsigliato 😦 Quindi vedrò, è bellissimo anche Husky!
  • Di MAC vorrei prendere il rossetto Velvet Teddy e Ruby Woo.
  • Poi vorrei prendere il tanto famigerato blush NYX “Taupe”

taupe

  • Infine vorrei provare il fondotinta Fit Me di Maybelline, quello nuovo. Ero indecisa se comprare questo o il L’oreal Infallible, ma la mia scelta alla fine è ricaduta su quest’ultimo. Ma quando lo termino prendo di sicuro il Fit Me.

fitme

 

Questo è tutto per quanto riguarda il makeup, aspetto qualche opinione su questi prodotti!

Buon anno di nuovo,

un bacione, Martina ❤